Guide e consigli dagli esperti
Specialist Advice » Tecnologia e Computer » Dispositivi Mobili » Android » Come Effettuare un Backup Veloce Senza Permessi di Root su Android

Come Effettuare un Backup Veloce Senza Permessi di Root su Android

Sappiamo che per effettuare un Backup sui nostri Telefoni Android abbiamo bisogno dei permessi di Root, in questo caso ci viene incontro un programma semplice quanto efficace, Simple ADB Backup. Esso in pochi passi ti darà la possibilità di creare file Backup di dati ed applicazioni tramite l’utilizzo incrociato di Android e Computer. In questa guida ti spiegherò i diversi passaggi per quanto riguarda la versione Windows.
Ti piace questa guida? Mi piace Pubblicato il 10 Mar 2013 | Marco Bajsert
Come Effettuare un Backup Veloce Senza Permessi di Root su Android

Il Programma è stato creato dal famoso Team della Community XDA ed è utilizzabile esclusivamente con dispositivi Android montanti versione 4.0 o successive.

  1. Scarica il programma Simple ADB Backup che è disponibile sia per Windows che per Linux, facilmente reperibile nel Web.
  2. Inserisci la Modalità Debug sul tuo Dispositivo Android.
  3. Per attivarla Accedi alla Schermata Impostazioni Sistema.
  4. Scorri fino ad arrivare alla Voce Opzioni Sviluppatore ed entra.
  5. Trovi come prima opzione Debug USB, bene ora se non è spuntato il riquadro Attivalo.
  6. Assicurati di avere installato i Driver del telefono sul tuo PC.
  7. Dunque ora Collega il telefono al PC tramite Porta USB o tramite Wifi.
  8. Ora Apri il programma come Amministratore cliccando sull’Applicazione HoloBackup.exe.
  9. Ora trovi un semplice Menu Grafico con la possibilità di Scegliere le Opzioni che preferisci effettuare e la Cartella di Salvataggio.
  10. Una Volta che selezioni l’Opzione da eseguire, il Dispositivo Android ti chiederà una Password da utilizzare per la creazione del Backup e per il ripristino di quest’ultimo.
  11. Subito dopo vedrai come il Telefono inizierà ad effettuare il Salvataggio dei singoli Dati.
  12. Una volta terminato il processo hai il tuo file Backup all’interno della cartella desiderata.
  13. Per ripristinare il File basterà utilizzare nuovamente il programma e selezionare Restore.

Ed ecco che il gioco è fatto, in poco tempo avrai il tuo Backup e tutto senza dover Rootare il dispositivo.

Guide simili per Come Effettuare un Backup Veloce Senza Permessi di Root su Android

Eseguire un Backup degli SMS su un Dispositivo Android
I nostri dispositivi Android hanno ormai una memoria molto grande e quindi non si presenta più il problema della "memoria messaggi piena", tuttavia può capitare di voler eseguire un backup dei propri..
Eseguire un Backup e Trasferire i Contenuti da un Android all'altro
Non tutti sanno che, se si utilizzano due telefoni Android o se si acquista un nuovo telefono, è possibile eseguire un backup e sincronizzare i contenuti senza dover trasferire ogni elemento da un dispositivo..
Utilizzare l'iPhone per Effettuare Chiamate in Conferenza
Non tutti sanno che tra le varie funzionalità che l'iPhone offre ai suoi utenti c'è anche quella di effettuare chiamate in conferenza, ovvero di unire insieme fino a cinque telefonate. Pur essendo necessaria..
Navigare in Rete con Android senza Lasciare Traccia
Quante volte ci è capitato, dopo aver navigato nel web, di cancellare cronologia, cookie ed ogni elemento del nostro PC dal quale si potessero rintracciare le nostre visite virtuali? Questo non sarà più..
Selezionare Manualmente il Backup dell'iPhone
iTunes consente di eseguire un backup dell'iPhone per conservare le impostazioni, aggiornare e ripristinare il dispositivo, trasferire i contenuti su un nuovo iPhone e molto altro ancora, tuttavia non..

Referenze di Come Effettuare un Backup Veloce Senza Permessi di Root su Android

Correlati
© Specialist Advice. Tutti i Diritti Riservati. Contattaci.
Su Specialist Advice trovi le migliori guide e tutorial che ti guideranno passo dopo passo.